SENTIERO DEI BELVEDERE

Il panorama è davvero spettacolare: le montagne di Trento, la Paganella, la confluenza fra i fiumi Adige e Noce, la Valle di Cembra con le cave di porfido e il
gruppo del Lagorai e la Valle dell’Adige. All’interno del sentiero le indicazioni per un breve sentiero botanico il “Percorso Natura”. Piccoli cippi di legno collocati
lungo il percorso, vi indicheranno le diverse varietà di piante e fiori tipici dei boschi del paese.

Il Sentiero ci accompagna al Parco del Respiro anche qui si sentono le influenze benefiche perchè il bosco è dello stesso tipo che troveremo più avanti, inoltre questo è un logo perfetto per praticare THERAPEUTIC LANDSCAPE.

  • Percorso BLU sulla cartina “Fai a Piedi”

  • Ideale per passeggiare, per correre o fare un giro in bici

  • Percorso facile e comodo, quasi tutto asfaltato, accessibile ai passeggini

  • Quasi del tutto soleggiato, poche aree all’ombra

  • Si collega al sentiero “Acqua e Faggi”

  • Partendo da centro paese andata e ritorno 5 km, dislivello 180 mt

  • Tempo indicativo 2,5 ore

SENTIERO
DELL’OTTO
SENTIERO
DEI BELVEDERE
SENTIERO
DEI RETI
SENTIERO
ACQUA E FAGGI